La memoria corta di Azzolina

Prima di fare politica era attivista dell’Anief e contestava il governo sui precari. Poi il voltafaccia.                              Monta inarrestabile la protesta contro una ministra dell’Istruzione tanto arrogante quanto incompetente, indifendibile dall’inizio del mandato e rivelatasi inadeguata oltre ogni immaginazione. (altro…)

Leggi il seguito

Lucia Azzolina non ha più il sostegno del PD. Fedeli: “Ministra irresponsabile”

E’ ufficiale, fra il PD e la ministra Lucia Azzolina ormai è guerra: alla intervista pubblicata oggi su Repubblica ha risposto nelle ultime ore Valeria Fedeli, già Ministra a Viale Trastevere fra il 2016 e il 2018 e senatrice di punta del Partito democratico. (altro…)

Leggi il seguito

MASSIMO GALLI CONTRO AZZOLINA/ “Riapertura scuola? Anziché pensare ai banchi…”

Massimo Galli critico sulla gestione della riapertura delle scuole: “Fidarsi solo del distanziamento è velleitario. Ci siamo giocati la medicina scolastica”.

(altro…)

Leggi il seguito

Scuola, tensione governo-esperti Boccia: «Alla fine decideremo noi»

Lo scontro sull’alternativa tra il test e la quarantena Resta irrisolta la questione dei trasporti pubblici.

Sulle misure di sicurezza per le scuole «la decisione definitiva la prende il governo nella sua interezza», non il Cts. È categorico il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia: «Finché non c’è un accordo non ci sono linee guida». Un vero e proprio avvertimento, alla fine di una giornata di riunioni tra governo ed esperti per cercare di mettere in fila le regole per gestire la riapertura delle scuole e gli eventuali contagi. Il documento dell’Istituto superiore di sanità alla fine è rimasto sul tavolo del ministro della Salute Roberto Speranza che dovrà decidere se dare il suo avallo o procedere a una ulteriore riflessione. (altro…)

Leggi il seguito

Coronavirus, Andrea Crisanti contro il governo: “Gestione pagliaccesca. Test anche nei bar o chiuderanno”

 “Qui non si riesce a programmare niente: è il grande difetto italiano. Si cede a interessi economici più o meno legittimi, si fanno provvedimenti all’ultimo minuto e alla fine il risultato è una miscela infernale. In un’epidemia dev’essere uno solo che comanda, invece ogni regione spesso si muove per i fatti suoi. È una pagliacciata“. Lo spiega in una intervista al Giornale Andrea Crisanti, ordinario di Microbiologia all’Università di Padova. Crisanti è soddisfatto dello stop delle discoteche: “Finalmente un atto coraggioso che mette fine a una babele di voci e provvedimenti. Ai giovani servirà come segnale: purtroppo in discoteca esistono le due condizioni che agevolano la diffusione dei contagi. (altro…)

Leggi il seguito

Truffe agli utenti INPS: ancora tentativi di phishing

L’INPS segnala che sono ancora in atto tentativi di frode tramite phishing nei confronti degli utenti. L’Istituto  invita a ignorare tutte le email che propongono di cliccare su un link per ottenere pagamenti e rimborsi da parte dell’Istituto o che segnalino, nel testo, presunte differenze nel travaso dei contributi previdenziali, invitando a cliccare sul link contenuto nell’email. Tutte le informazioni sulle prestazioni sono consultabili esclusivamente accedendo al portale istituzionale. È necessario, pertanto, fare attenzione alle comunicazioni che si ricevono, non cliccare sui link di queste email e verificare sempre l’indirizzo di provenienza.

Leggi il seguito

Se l’aumento dei contagi non si arresta la riapertura delle scuole è compromessa

C’è preoccupazione all’interno del governo e del Comitato Tecnico Scientifico per l’aumento dei contagi da Covid-19.

Il rischio è che se non si arresterà l’ascesa la riapertura delle scuole italiane a settembre potrebbe essere compromessa.  (altro…)

Leggi il seguito

Basta la mascherina. Ira dei presidi, una comica

Dietrofront sul distanziamento a scuola: se le aule in più non ci sono, potrà bastare una semplice mascherina chirurgica. La parte difficile, però, sarà farla indossare agli alunni per l’intera giornata. Una responsabilità che cade ancora una volta sui docenti e sui dirigenti scolastici: anche perché senza distanziamento né mascherina i contagi aumenteranno. L’esperienza estiva tra i giovani ne è la prova.
(altro…)

Leggi il seguito

Concorso dirigenti: Tar Lazio ordina scelta regioni a ricorrenti, rischio slittamento assunzioni 1 settembre.

Il Tar del Lazio, con l’Ordinanza cautelare del 7 agosto 2020 ordina al Ministero dell’Istruzione di consentire l’accesso alla funzione Polis di scelta della regione anche a 12 vincitori rinunciatari e depennati dalla graduatoria con decreto dipartimentale del 9 ottobre 2019.Il Tar Lazio Accoglie e per l’effetto ordina all’amministrazione di consentire ai ricorrenti di accedere alla funzione Polis nei sensi di cui in motivazione. Resta fissata per la trattazione collegiale la camera di consiglio dell’8 settembre 2020“. E’ quanto si legge nel decreto del Tar del 7 agosto.

 

 

Leggi il seguito

Lettera aperta a Mattarella da 700 presidenti di consigli di istituto: Rischiamo una scuola negata! Intervenga come Garante

“Esimio Presidente, trascorsi cinque mesi dalla chiusura delle scuole decretata per l’emergenza sanitaria, avvertiamo pressante la necessità di risposte certe, qualitative e convincenti e di nette e trasparenti assunzioni di responsabilità” per la ripresa a settembre. (altro…)

Leggi il seguito