Concorsi, Brunetta: “Valutazione titoli di studio al posto delle preselettive a crocette. Per quelli già banditi è una possibilità. Vi spiego come stanno le cose”

Il ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, sull’Huffington Post, interviene in merito alla riforma dei concorsi pubblici così come stabilito dal decreto legge n.44 del 1° aprile.  (altro…)

Leggi il seguito

Maturità, il giudizio della commissione è «insindacabile» anche se il voto finale tradisce le aspettative

Con la recente sentenza 175/2021 il Tar Veneto ha chiarito che un buon curriculum di studi non sempre e per forza deve fare il pari col voto finale di maturità. L’esame di maturità per la sua stessa funzione, costituisce infatti una prova a sé, oggetto di autonoma e specifica valutazione. E proprio tale “indipendenza” non consente di ritenere che la valutazione espressa a conclusione dell’esame finale debba essere vincolata al voto “di presentazione” del candidato attribuito dall’istituto scolastico di appartenenza. (altro…)

Leggi il seguito

Azione 2 del 2021 – AGGIORNAMENTO GRADUATORIE PERSONALE ATA, RICORSO PER LA PARITÀ TRA IL SERVIZIO SVOLTO NELLA SCUOLA PARITARIA E QUELLO SVOLTO NELLA SCUOLA STATALE.

L’Ufficio Legale ha predisposto ricorso collettivo al Tar del Lazio per ottenere il riconoscimento, in occasione dell’aggiornamento delle graduatorie di circolo e di Istituto del personale ATA, della parità tra servizio prestato nella scuola paritaria e quello prestato nella scuola statale. (altro…)

Leggi il seguito

Concorsi pubblici, Brunetta vuole assumere solo i più bravi: tra 20 giorni il decreto cambia-regole

La riforma del reclutamento dei dipendenti pubblici è più vicina di quanto si pensi: entro venti giorni, la metà di aprile, verrà approvato un decreto con la riforma dei meccanismi di reclutamento nella pubblica amministrazione, che diventeranno più moderni e efficaci. L’annuncio è del ministro della Funzione pubblica, Renato Brunetta. (altro…)

Leggi il seguito

RINNOVO CONTRATTO, SI PARTE: BRUNETTA CONVOCA I SINDACATI.

Il Governo vuole accelerare sul rinnovo contrattuale della pubblica amministrazione e già domani, venerdì 12 marzo, il Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta ha convocato un incontro con i sindacati per avviare i negoziati di rinnovo all’ARAN. (altro…)

Leggi il seguito

Maestra ai domiciliari per condotta lesiva della dignità dei bambini

Condotta sproporzionata rispetto alla finalità educativa e lesiva della dignità dei piccoli,” con questa accusa una maestra di 57 anni in Piemonte, assunta come organico Covid, è adesso agli arresti domiciliari per violenze, fisiche e verbali, nei confronti degli alunni tra i 3 e i 5 anni, secondo fonti Ansa. (altro…)

Leggi il seguito

SNALS-CONFSAL: SUBITO LA PROROGA DELLA NORMA A TUTELA DEI LAVORATORI FRAGILI!

“Senza una proroga ci saranno ripercussioni sul computo dei giorni di malattia dei lavoratori” – precisa il Segretario Generale, Elvira Serafini, che conclude: “La scuola, in questo periodo, ha bisogno di certezze e non di ulteriori elementi di criticità” (altro…)

Leggi il seguito

Cassazione: il diploma magistrale, sebbene abilitante, non consente l’accesso alle GAE

Non si è ancora chiusa la lunga battaglia legale che vede protagonisti i diplomati magistrale ante 2001/2002, che rivendicano la natura abilitante del titolo di studio ed il conseguente diritto di accesso alle Gae. È degli scorsi giorni una interessante pronuncia della Corte di Cassazione sul tema del diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/2002. (altro…)

Leggi il seguito

Ricorso al TAR del Lazio per tutti coloro che sono stati impossibilitati a partecipare alle prove ricalendarizzate del concorso straordinario a causa del Covid 19.

L’Ufficio Legale, atteso anche l’esito positivo della precedente azione legale del 2020, ha predisposto il ricorso da proporre al TAR del Lazio per tutti coloro che sono stati impossibilitati a partecipare alle prove ricalendarizzate del concorso straordinario a causa del Covid 19. (altro…)

Leggi il seguito