Lettera aperta a Mattarella da 700 presidenti di consigli di istituto: Rischiamo una scuola negata! Intervenga come Garante

“Esimio Presidente, trascorsi cinque mesi dalla chiusura delle scuole decretata per l’emergenza sanitaria, avvertiamo pressante la necessità di risposte certe, qualitative e convincenti e di nette e trasparenti assunzioni di responsabilità” per la ripresa a settembre. (altro…)

Leggi il seguito

Ricorso al TAR del Lazio per essere inseriti in prima fascia delle graduatorie provinciali – G.P.S –

Con il Ordinanza Ministeriale n. 60 del 10 luglio 2020, in riforma della precedente normativa che disciplinava le Graduatorie di Istituto, è possibile richiedere l’inserimento nelle Graduatorie provinciali, di prima fascia (per i docenti in possesso di abilitazione), e di seconda fascia (per i docenti in possesso del titolo di accesso + 24 CFU, oppure diploma ITP o che costituisca valido titolo di accesso). (altro…)

Leggi il seguito

SUCCESSO DELLO SNALS: IL TRIBUNALE DI PAVIA ACCOGLIE LE RAGIONI DEI PRECARI DELLA SCUOLA E RICONOSCE INTEGRALMENTE I SERVIZI PRE RUOLO.

Importante vittoria per cinque dipendenti della scuola, appartenenti al personale docente ed ATA, i quali si erano rivolti allo Snals di Milano per vedersi riconoscere l’intero servizio pre ruolo reso presso scuole statali ed in particolare le differenze stipendiali e i punteggi maturati durante il periodo di precariato. (altro…)

Leggi il seguito

Iscrizione nelle fasce aggiuntive

Il 9 luglio 2020 il M.I. ha emanato l’avviso che a partire dalle ore 9 del 10 luglio 2020 fino alle ore 23,59 del 17 luglio 2020, è disponibile on line l’apposita istanza su POLIS per presentare la domanda per l’iscrizione nelle fasce aggiuntive alle graduatorie di merito regionali dei concorsi del 2018. Il D.M. 40  che istituisce le fasce aggiuntive alle graduatorie di merito regionali dei concorsi del 2018 è stato emanato il 27 giugno 2020

 

Leggi il seguito

Diplomati magistrale, se licenziati Ministero dovrà risarcirli. Sentenza

Il Tribunale del Lavoro di Verbania ha emesso una sentenza favorevole ai docenti inseriti in GaE come diplomati magistrale e immessi in ruolo “con riserva” in attesa dell’esito definitivo del contenzioso presso il TAR Lazio: chi da anni assicura il corretto svolgimento delle attività didattiche e viene licenziato ha diritto a un congruo risarcimento.

(altro…)

Leggi il seguito

Dipendenti scuola nati/e entro 31/08/1956: Richiesta permanenza in servizio per evitare cessazione d’ufficio dal 01/09/2021 senza pagamento pensione

E’ stata pubblicata dalla Corte di Cassazione la Sentenza n. 11008 del 9 giugno 2020 che ha affermato l’obbligo da parte della Pubblica Amministrazione di collocare a riposo d’ufficio i pubblici dipendenti al compimento del 65° anno di età a prescindere dall’anzianità di servizio in mancanza di domanda di trattenimento in servizio, da parte dell’interessato, fino al compimento del 67° anno di età oppure fino alla maturazione diritto pensione anticipata, da presentare alla scuola almeno 12 mesi prima. (altro…)

Leggi il seguito

ACCANTONAMENTO POSTI QUOTA 100 SU ASSUNZIONI

Lo Snals Confsal, preso atto della volontà del Ministero dell’Istruzione di procedere all’accantonamento dei posti maturati dalle cessazioni di servizio con i requisiti di cui alla quota 100 al 31/8/2019 e relative al contingente 2019/2020 sottraendoli alle operazioni di mobilità per mezzo del decreto Ministero dell’Istruzione n. 12 del 18/5/2020

COMUNICA (altro…)

Leggi il seguito

Ricorsi concorsi 2020

Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale n. 34 del 28.04.2020, n. 4 bandi per le selezioni pubbliche che prevedono l’assunzione di docenti per la scuola dell’infanzia, scuola primaria e scuola secondaria di I e II grado.

Attachments:
Download this file (Domanda cartacea concorso 2020 ordinario.doc)Domanda cartacea concorso 2020 ordinario.doc [ ] 48 kB
Download this file (Domanda cartacea concorso 2020 straordinario_v2.doc)Domanda cartacea concorso 2020 straordinario.doc

(altro…)

Leggi il seguito

Decreto scuola approvato – AZZOLINA BOCCIATA

Il decreto sfasciascuole è stato approvato, nonostante ci fossero molte perplessità anche da parte del PD, messo a tacere dalla dittatura grillina. dittatura  testimoniata dalle parole di Matteo Orfini del Partito Democratico: “La mia posizione era quella di tutto il Pd. Poi, senza alcuna discussione in nessun organismo quella posizione è cambiata e abbiamo ceduto a una forzatura del Movimento 5 stelle. Peccato che quel cedimento lo paghino sulla loro pelle migliaia di precari”“Il Pd cede per non infastidire il M5S, in questo caso la ministra Azzolina”.“Di fronte alle posizioni irragionevoli del M5S e di Conte, il Pd si è arreso”. NON E’ DITTATURA QUESTA? (altro…)

Leggi il seguito