Classroom, mamme in crisi, Azzoline, folli chat: ridateci i banchi…

Sta per finire l’anno scolastico ma, siccome #lascuolanonsiferma, importanti innovazioni stanno per essere varate dal ministero. La prima è una modifica dell’intestazione dei documenti e dei registri per il 2019/2020, che si chiamerà “Anno Dad-astico”. Nelle più alte sfere, d’altronde, si è deciso addirittura di modificare l’articolo 1 della Costituzione, che reciterà: “L’Italia è una Repubblica democratica fondata sullo smart working”. Tutti gli organi scolastici in questi giorni sono in riunione permanente (online) alla spasmodica ricerca dei criteri per le valutazioni finali. (altro…)

Leggi il seguito

Lettera all’Italia e agli Italiani

Documento dei sindacati scuola per un ritorno in sicurezza alle attività in presenza. “La chiusura prolungata delle scuole è una ferita per tutto il paese. Nonostante l’impegno profuso dai docenti con grande senso civico, il ricorso obbligato ed esclusivo alla didattica a distanza si rivela una condizione innaturale, nella quale si accentuano squilibri e disuguaglianze e viene meno la dimensione indispensabile delle relazioni sociali dirette, essenziali e fondative di una comunità educante”. Lettera all’Italia e agli Italiani

Leggi il seguito

APERTURA UFFICI SNALS

Da lunedì 25.05.2020

gli uffici Snals saranno  parzialmente operativi perdurando l’emergenza sanitaria connessa alla pandemia da COVID-19Al fine di contrastare la diffusione del virus, evitare assembramenti e meglio organizzare l’attività,  la consulenza in presenza potrà essere consentita

esclusivamente previo appuntamento  e  solo per problematiche che non possono essere affrontate a distanza. 

Per prenotare un appuntamento bisogna far riferimento ai recapiti telefonici delle rispettive sedi Snals.

Leggi il seguito

Maturità: Protocollo d’intesa per garantire la massima sicurezza

Il 19 maggio 2020 è stato sottoscritto un Protocollo d’intesa fra Ministero dell’Istruzione e le organizzazioni sindacali per garantire la sicurezza agli studenti, alle commissioni d’esame e al personale ATA durante lo svolgimento degli esami di stato del secondo ciclo contro il pericolo di contagio da COVID-19. Siamo soddisfatti per essere riusciti in breve tempo a chiudere un’intesa importante, che ci consentirà di vigilare sulla puntuale applicazione di tutte le misure messe a punto dal CTS tenendo conto anche delle nostre osservazioni – dichiarano Francesco Sinopoli, Maddalena Gissi, Giuseppe Turi e Elvira Serafini – Solo in condizioni di massima sicurezza, a tutela del personale, degli alunni e dei loro familiari, gli esami si faranno in presenza. Il protocollo individua a tal fine sedi di monitoraggio in cui saremo presenti e attivi a tutti i livelli“.

(altro…)

Leggi il seguito

NO A ORGANI COLLEGIALI IN PRESENZA, CONTINUANO DIDATTICA A DISTANZA E LAVORO AGILE.

E’ stato pubblicato il DPCM 17 maggio 2020 in cui per la scuola restano in vigore le modalità lavorative in atto (didattica a distanza, lavoro agile per il personale ATA, quest’ultimo previsto dal DL 18/2020 come modalità lavorativa ordinaria fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid 19), così come si conferma la sospensione delle riunioni di organi collegiali in presenza. Le prescrizioni del DPCM sono efficaci fino al prossimo 14 giugno 2020

Leggi il seguito

Lo Snals in audizione al CTS – Senza sicurezza non si riapre

Lo SNALS è deciso, in questa situazione, ad evitare che le responsabilità di un eventuale contagio durante lo svolgimento delle attività didattiche ricadano esclusivamente sui docenti, sul personale Ata e sui dirigenti scolastici. Occorrono linee guida precise con disposizioni applicabili realmente in tutte le scuole. (altro…)

Leggi il seguito

OMS: decalogo per riaprire le scuole

L’Organizzazione mondiale per la sanità ha pubblicato le raccomandazioni utili per la riapertura delle scuole.

Aprire o mantenere chiuse le scuole?

Secondo l’OMS la scelta deve dipendere dal calcolo tra i benefici educativi e da quelli sanitari per studenti, insegnanti e personale. “La cosa più importante – scrive – è comunque prevenire nuovi focolai di Covid-19 nella comunità” (altro…)

Leggi il seguito

13 MAGGIO: ASSEMBLEE SINDACALI TERRITORIALI IN ORARIO DI LAVORO

Le OO.SS FLC CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA, FGU GILDA UNAMS e SNALS CONFSAL della provincia di Milano, ai sensi dell’art. 23 del CCNL del Comparto Scuola 2016/2018, dell’art 8 del Contratto Integrativo Regionale del 19/11/2015, INDICONO per il giorno 13 Maggio 2020

ASSEMBLEE SINDACALI TERRITORIALI IN ORARIO DI LAVORO DI TUTTO IL PERSONALE DOCENTE E ATA DEGLI ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA CITTÀ DI MILANO E DELLA PROVINCIA DI MILANO

I dirigenti scolastici sono invitati ad attivare la procedura e ad avvisare il personale, MEDIANTE CIRCOLARE INTERNA, ai sensi dei commi 7 e 8 dell’art. 23 del CCNL 2016/2018.

Lettera 

Leggi il seguito

PROTOCOLLO DI SICUREZZA PER LA SCUOLA

In data 7 maggio 2020 si è svolta la riunione tra la Ministra dell’Istruzione e le organizzazioni sindacali sulle problematiche poste dall’emergenza Covid-19 soprattutto in vista della ripresa delle attività in presenza. Vi è la necessità e l’urgenza di definire i contenuti di uno specifico protocollo (vedi BOZZA)  finalizzato a garantire che la ripresa avvenga assicurando ad alunni e personale della scuola le indispensabili condizioni di sicurezza. Il protocollo dovrà fissare un quadro nazionale di riferimento in base al quale ogni scuola, in ragione delle proprie specificità (tipologia di alunni, organizzazione del lavoro, strutture edilizie), dovrà definire puntuali indicazioni su dispositivi e norme di comportamento finalizzati ad una frequentazione sicura degli ambienti scolastici, eliminando ogni rischio di diffusione del contagio.

Leggi il seguito