I presidi non vaccinati sostituiti da reggenti

Il Senato ha approvato il Decreto Legge n.172 del 26 novembre scorso sull’estensione degli obblighi vaccinali per il personale scolastico, obbligo entrato in vigore dal 15 dicembre. Il decreto prevede il controllo dell’obbligo vaccinale per i dirigenti scolastici:  “i direttori degli uffici scolastici regionali e le autorità degli enti locali e regionali territorialmente competenti verificano, rispettivamente, l’adempimento del predetto obbligo vaccinale da parte dei dirigenti scolastici e dei responsabili delle scuole paritarie nonché delle altre istituzioni di cui al comma 1, lettera a)”…  “in caso di sospensione dei dirigenti scolastici, la reggenza delle istituzioni scolastiche statali è attribuita ad altro dirigente per la durata della sospensione”.

Leggi tutto

Rilevazione dati contagi

Rilevazione dati contagi nelle scuole, il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato la Nota N. 89 del 14 gennaio 2022 avente come oggetto ‘COVID-19 – Aggiornamento della funzionalità per la rilevazione della situazione epidemiologica nelle Istituzioni scolastiche’. La nuova Nota si riferisce alle novità rilevanti riguardanti le modalità di gestione dei casi di positività all’infezione da SARS-CoV-2 nelle scuole, novità  contenute nell’art. 4 del D.L. 7 gennaio 2022, N. 1 recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza COVID-19, in particolare nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli istituti della formazione superiore”. (altro…)

Leggi tutto

“Per un bambino la solitudine è più grave di qualsiasi patologia”

Siamo alla rivolta dei dirigenti scolastici e alle alzate di scudo di alcuni governatori: la scuola dovrebbe continuare in Dad per due settimane, sino alla fine di gennaio, sino a febbraio… Sembra un gioco al rialzo. De Luca ha deciso: un’ordinanza impone in Campania la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado sino al 29 gennaio. Ma fortunatamente il Tar ha rigettato la sua decisione. La Sicilia riaprirà domani, giovedì 13: anche Musumeci spera che il governo ritorni sui suoi passi e conceda la possibilità della Dad. Lo vogliono anche i sindacati e decine di sindaci. A molti la riapertura del 10 gennaio non è andata giù. Persino su Change.org è stata lanciata una petizione per “poter svolgere le prime due o tre settimane di scuola in Dad” da parte di alcuni rappresentanti di istituto del territorio lombardo. C’è qualcuno che ha paragonato il rientro a scuola alle Termopili. E per molti la Dad risulterà essere una scelta obbligata. (altro…)

Leggi tutto

Sorveglianza Covid19 a Scuola

Con riferimento al decreto-legge 7 gennaio 2022, n. 1 recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza COVID19, in particolare nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli istituti della formazione superiore” e alla Circolare 0001782-08/01/2022-DGPRE-DGPRE-P avente ad oggetto “Nuove modalità di gestione dei casi di positività all’infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico – art. 4, del decreto-legge 7 gennaio 2022, n. 1 – prime indicazioni operative”, si trasmette lo schema sinottico delle modalità attuative sorveglianza a scuola elaborato dalla Direzione Generale Welfare di Regione Lombardia.

Leggi tutto

Nuove modalità di gestione dei casi di positività all’infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico

Il Ministero dell’Istruzione ha inviato alle scuole una nota operativa con le indicazioni per l’applicazione delle nuove misure per la gestione dei casi di positività contenute nel decreto legge approvato lo scorso 5 gennaio in Consiglio dei Ministri.

La circolare ripercorre quanto previsto dal decreto legge per la gestione dei casi di positività fra gli alunni , ma anche quanto previsto per il personale scolastico, interno ed esterno, in base alle recenti disposizioni del Ministero della Salute, in particolare quelle del 30 dicembre scorso.

Leggi tutto

Aggiornamento del piano di organizzazione della rete delle istituzioni scolastiche per l’a.s. 2022/2023”

La Giunta della Regione Lombardia in data 21/12/2021 n. XI/5757 ha assunto la Deliberazione avente oggetto “Aggiornamento del piano di organizzazione della rete delle istituzioni scolastiche per l’a.s. 2022/2023” con la quale viene ridefinita l’organizzazione delle Istituzioni scolastiche in Lombardia con effetto dall’1 settembre 2022.

Leggi tutto

Miglioramento e dirigenti: imparare da tutti, copiare da nessuno

Un punto su cui si registra larga convergenza in materia di miglioramento scolastico è facilmente individuabile nell’autorevolezza della leadership e cioè nell’azione delle persone che ricoprono i posti apicali dell’organizzazione scolastica: il dirigente e i suoi più stretti collaboratori, i responsabili dei dipartimenti disciplinari e quanti altri, a vario titolo, hanno compiti di orientamento e di funzionamento scolastico. La leadership autorevole è generalmente considerata un fattore decisivo. Non sarebbe esagerato sostenere che la qualità di una scuola dipende in gran parte dalla competenza e dalla “passione educativa” del dirigente e del suo staff e, come si dice un po’ genericamente, dalla capacità di creare e di fare “squadra”. (altro…)

Leggi tutto

‘Dopo le vacanze si torna a scuola in presenza’

Patrizio Bianchi: “Abbiamo assunto la responsabilità di tornare in presenza, questa è la chiave di volta di questo governo”, e dopo le vacanze “si torna in presenza. “Ci vuole la responsabilità di tutti, ma questo è il nostro obiettivo e questo faremo”. “Laddove ci sono condizioni straordinarie, con focolai isolati, i presidenti di Regione e sindaci possono disporre chiusure isolate, non diffuse, e allo scopo di verificare lo stato in quel cluster. Ma la nostra indicazione è che si torna in presenza“. “Prima della chiusura festiva avevamo un numero di bambini positivi molto controllato, 0,5% su un totale di 8 milioni. Che vi siano aumenti è possibile, e stiamo lavorando tenendo conto di questa possibilità, ma la scuola resta il posto più controllato, sui cui abbiamo la massima di attenzione”.  “Per tre settimane i nostri bambini e i ragazzi sono fuori dalle scuole, per questo abbiamo investito insieme con il generale Figliuolo per potenziare il tracciamento ed essere sicuri al ritorno”, ha aggiunto.

Leggi tutto