Supplenze 2020/2021, pubblicata la circolare

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato la nota ministeriale 26841 del 5 settembre 2020 che definisce i dettagli di come avverranno le supplenze nel prossimo anno scolastico 2020/2021

Precisazioni:

  • Le supplenze annuali e al 30 giugno, di competenza degli uffici scolastici provinciali, mentre le supplenze brevi sono di competenza delle scuole, mediante graduatorie d’istituto.
  • Le MAD possono essere inviate solo dai docenti che non sono inseriti né nelle graduatorie provinciali né in quelle d’istituto.
  • Per l’attribuzione di supplenze della scuola primaria relative a cattedre che richiedono l’insegnamento della lingua inglese è richiesta la specifica idoneità.  
  •  I posti aggiuntivi per l’organico Covid (OM 5 agosto 2020 n. 83) sono di competenza delle scuole.
  • La rinuncia dagli elenchi GAE per il sostegno consente di accettare una nomina dalla medesima GAE per posto comune.
  • La rinuncia o l’assenza alla convocazione comporta la perdita della possibilità di conseguire altra supplenza sulla base della GAE e delle GPS a seconda della graduatoria interessata dalla convocazione per il relativo insegnamento.