Parere del CSPI sulle Classi di concorso per i nuovi percorsi di istruzione professionale

Nella seduta del 20 maggio 2020 il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI) ha formulato un parere su l’“Individuazione delle classi di concorso da abbinare, in relazione ai nuovi percorsi di istruzione professionale di cui al decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 61, alle discipline di riferimento del biennio e agli insegnamenti del terzo, quarto e quinto anno indicati nell’Allegato 3 del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, di concerto con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro dell’economia e delle finanze e il Ministro della salute, 24 maggio 2018, n. 92”. Il CSPI esprime parere favorevole, a condizione che siano accolti i suggerimenti e le proposte di modifica avanzate nel parere. Inoltre il CSPI rileva che “la sua promulgazione risulta tardiva sia rispetto all’avvio sia rispetto alla prosecuzione della riforma degli istituti professionali e alla relativa predisposizione degli organici, ormai arrivata al terzo anno.”