Scuola: sottoscritto il Protocollo di Sicurezza

Il 14 agosto 2021, al termine di un lungo confronto, è stato sottoscritto da parte dello SNALS e delle altre organizzazioni sindacali il Protocollo d’intesa per l’avvio in sicurezza dell’anno scolastico 2021/2022.

  • Come richiesto dalle organizzazioni sindacali nel testo è stato inserito uno specifico punto sul distanziamento, in modo che le scuole abbiano indicazioni precise relative alle misure da adottare.
  • Creazione di un fondo per le scuole che potrà essere utilizzato, mediante accordi con le Aziende Sanitarie Locali o con strutture diagnostiche convenzionate, “anche per consentire di effettuare tamponi diagnostici, secondo le modalità previste dall’Autorità sanitaria”
  • Attivazione immediata di un piano sperimentale di intervento sulle istituzioni scolastiche che presentino classi particolarmente numerose mediante lo stanziamento di apposite risorse che consentano di porre in essere azioni mirate e specifiche (più docenti, più ATA, attenzione agli aspetti logistici e all’ampliamento dell’offerta formativa, …) anche al fine di favorire il distanziamento interpersonale.
  • Per le “classi pollaio” il Ministero si è impegnato per un intervento più organico” che sia “finalizzato al miglioramento dei parametri relativi al dimensionamento scolastico e alla numerosità degli allievi per classe”.
  • Apertura di un tavolo specifico entro il mese di agosto per ampliare tutele per i lavoratori fragili.
  • Attivazione rilevazioni e screening per il monitoraggio delle condizioni di diffusione del virus.
  • Istituzione di una corsia preferenziale per la vaccinazione del personale scolastico, attraverso degli accessi prioritari, al fine di ampliare la platea dei vaccinati.
  • Per il green pass il Ministero si è impegnato ad “aprire fase di confronto in merito alle proposte e osservazioni delle organizzazioni sindacali”.
  • Individuazione, in tutte le scuole, del medico competente che effettui la sorveglianza sanitaria.
  • Al fine di prevenire la diffusione del Virus il Dirigente scolastico  dovrà informare tutto il personale, gli studenti e le famiglie degli alunni, sulle regole fondamentali di igiene che devono essere adottate in tutti gli ambienti della scuola.