Chi ha paura dello sciopero dell’8 giugno!?

Orsola Razzolini della  commissione di Garanzia per gli scioperi ha invitato i sindacati dalla scuola a revocare lo sciopero indetto per l’8 giugno, ravvisando alcune violazioni: in particolare il mancato rispetto del “termine di preavviso” e della “regola dell’intervallo tra azioni di sciopero”, visto che già i Cobas avevano annunciato una manifestazione il 5 giugno.

Chi ha paura della giusta protesta dei lavoratori della scuola?

Lo sciopero è confermato perché è l’esercizio di un diritto costituzionale che non lede, nella contingenza attuale, nessuno dei diritti di studenti e famiglie. (comunicato)