STIPENDIO PERSONALE ATA DA APRILE 2019 E DA LUGLIO 2019

In attesa del rinnovo contrattuale sarà corrisposta la I.V.C. (Indennità Vacanza Contrattuale).

La I.V.C. (Indennità Vacanza Contrattuale) viene così calcolata:

  1. l’importo è sempre identico per la relativa qualifica, indipendentemente dalla classe stipendiale;
  2. il tasso previdenziale di inflazione per il 2019 è dell’1,40 (comunicato ISTAT del 30 maggio 2018;
  3. l’importo dovuto è l’1,40 della retribuzione iniziale (classe 0) comprensiva dello stipendio e dell’indennità integrativa speciale;
  4. tale importo viene erogato nella misura del 30% da aprile e del 50% da luglio;
  5. per stabilire l’importo che spetta occorre sapere la propria aliquota IRPEF massima, che si può ricavare dal proprio cedolino dello stipendio