Classi da 30 alunni, poche assunzioni e assegnazioni provvisorie: il Patto per la Scuola stracciato dal governo.

Serafini (Snals): il governo ha fatto tutto da solo. “Il decreto Sostegni Bis sta creando tanti problemi di grande rilevanza; per i precari non avremo la stabilizzazione dei docenti sulle cattedre vacanti, anche per gli organici perché chiedevamo un organico funzionale per avere classi con meno alunni e lo sblocco della mobilità. L’assurdo – ha continuato Serafini – è che un docente che partecipa il concorso ed è inidoneo non può riproporre la stessa classe di concorso la volta successiva. Vogliamo la stabilizzazione per i Dsga facenti funzioni, come l’organico per il personale Ata. Il governo ha creato questa situazione e poi nello stesso giorno ha tradito il mondo della scuola”.

Leggi il seguito

Passaggi di ruolo docenti dal 01/09/2021

Nello speciale passaggi di ruolo del Prof. Renzo Boninsegna dello Snals di Verona sono indicati tutti gli adempimenti che i neo passati ad altro ruolo sono tenuti ad espletare nel mese di settembre 2021 (primo mese di servizio).

Sono stati inseriti tutti i modelli da presentare alla nuova scuola di presa servizio. Si consiglia a tali docenti di preparare, con tutta tranquillità, prima del mese di Settembre 2021 la relativa documentazione.

Leggi il seguito

APERTO AL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE IL CONFRONTO SUL PATTO PER LA SCUOLA

Snals-Confsal: modificare drasticamente il decreto sostegni bis

L‘avvio, oggi, del tavolo tecnico al MI sul reclutamento e la formazione al centro del Patto per la scuola, firmato dalle Confederazioni sindacali e il Ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi, è stata l’occasione per lo Snals-Confsal di sollevare le contraddizioni tra i contenuti del Patto e le previsioni sulla scuola contenute nel Decreto Legge “Sostegni bis”.

(altro…)

Leggi il seguito

Il Ministero lancia il motore di ricerca per conoscere le Commissioni d’esame e i Presidenti

Per conoscere la composizione della Commissione e il relativo Presidente assegnato, basterà collegarsi a questo link e consultare la piattaforma attivata dal Ministero dell’Istruzione che funge da motore di ricerca delle Commissioni dell’Esame di Stato a.s. 2021/2021. 

Si precisa che i dati delle commissioni sono suscettibili di variazioni a seguito di sostituzioni.

VAI AL MOTORE DI RICERCA DELLE COMMISSIONI 

Leggi il seguito

All’appello del piano assunzioni mancano già 35mila insegnanti

Sulle assunzioni a scuola i conti rischiano di non tornare. La conferma giunge dalla relazione tecnica al decreto Sostegni-bis, che la Camera ha appena iniziato ad esaminare. A fronte di 112mila posti vacanti individuati dal governo, il mix di interventi contenuto nel Dl – ricorso alle graduatorie, concorsi vecchi e nuovi, mini-sanatoria dei precari )assunti a termine poi stabilizzati dopo l’anno di prova) – ne assicurerà, nella migliore delle ipotesi, circa 77mila.  (altro…)

Leggi il seguito

COMANDI PER DOCENTI E DIRIGENTI: LE SCADENZE PER L’A.S. 2021/22

Per il 2021/22, la nota n.22866 del 27 maggio 2021, conferma la quota di docenti per i progetti nazionali prevista dalla L.107 nel limite di 732 unità a carico della dotazione organica di potenziamento, poi ripartita sugli Uffici Scolastici Regionali. Le altre assegnazioni sono destinate agli Enti di prevenzione del disagio psico-sociale (100 unità) e alle associazioni professionali che svolgono, per loro finalità, formazione e ricerca educativa e didattica (50 unità). Gli incarichi già disposti a supporto del Sistema della formazione italiana nel mondo terminano allo scadere dell’a.s. 2020/2021. Per le assegnazioni presso enti di prevenzione del disagio psico-sociale il termine è il 10 giugno 2021, mentre per quelle presso associazioni professionali dei dirigenti scolastici e del personale docente la scadenza è il 14 giugno. Il collocamento in posizione di fuori ruolo comporta, dopo cinque anni continuativi, la perdita di titolarità sull’istituzione scolastica di appartenenza.

Leggi il seguito

Bianchi apre a nuova maturità: tesi al posto del tema

La tesi che i ragazzi impegnati quest’anno con gli esami di Stato dovranno consegnare a giorni, e che sarà la base di partenza della maturità 2021, potrebbe essere replicata anche nei prossimi anni e sostituire i tradizionali esami scritti. A farlo intendere è stato giovedì 27 maggio il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, che non vuole però sentir parlare di maturità solo orale: «Non è solo questo – spiega – quest’anno abbiamo introdotto una novità importante: da marzo i consigli di istituto e i ragazzi discutono su alcuni temi, e i maturandi hanno un mese per preparare un elaborato che sarà la base da cui partirà l’esame; si inizia insomma partendo da un lavoro fatto. E’ uno scritto pensato, ragionato, discusso. Lo scritto ci vuole: se non sai scrivere non hai le parole per dirlo». (altro…)

Leggi il seguito

ESTERO: procedure di selezione per la destinazione all’estero del personale scolastico a.s. 2021/2022. Domande dal 1° al 21 giugno 2021

Comunichiamo che sulla G.U. – 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 40 di oggi 21 maggio, sono stati pubblicati i decreti dirigenziali sulle procedure di selezione riguardanti i dirigenti scolastici, i docenti e gli ATA per la destinazione all’estero:

– DECRETO DIRIGENTI SCOLASTICI (prot. 2960)

La presentazione della domanda si deve effettuare esclusivamente per via telematica attraverso il sistema POLIS “Istanze on line” a partire dalle h. 9.00 del 1° giugno 2021 e fino alle ore 23,59 del 21 giugno 2021.

(altro…)

Leggi il seguito