Proroga supplenze ATA organico Covid

La Legge di Bilancio 2022  ha ricevuto il via libera in Senato e prevede la proroga dei contratti supplenze organico Covid: per il personale docente è stata disposta la copertura di tutti i contratti sino a giugno, per gli ATA invece si riusciranno, al momento, a coprire solamente 7800 contratti circa. Ciò perché  il fondo economico stanziati è di 400 milioni di euro ed è insufficiente. Perciò il Ministero dell’Istruzione dovrà fornire le dovute indicazioni alle scuole.