Valorizzazione periodi e servizi ai fini pensionistici

Nella allegata scheda del Prof. Renzo Boninsegna dello Snals di Verona sono riportate le Tabelle sinottiche relative alle diverse tipologie di valorizzazione periodi e servizi ai fini della pensione con indicata la scadenza di presentazione della  relativa domanda. Viene anche suggerita una soluzione per i nati 1955 e 1956 che cesseranno d’ufficio per i quali i termini sono già scaduti.

E’ prevista una perentoria scadenza differente se la cessazione è avvenuta per dimissioni oppure per limiti di età. Se si cessa  d’ufficio per limiti di età (67 anni) la domanda di computo o riscatto deve essere presentata on line alla sede INPS almeno due anni prima della risoluzione del rapporto di lavoro per raggiunto limite di età.
Per altre tipologie di domande il termine perentorio è l’ultimo giorno di servizio.