Iniziativa finalizzata a sollecitare la riliquidazione della pensione e della buonuscita per i pensionati 2016-2017-2018

PENSIONATI SCUOLA 2016–2017-2018: DIFFIDA ALL’AMMINISTRAZIONE PER IL GIUSTO ADEGUAMENTO DEL TRATTAMENTO DI PENSIONE E DI BUONUSCITA AI MIGLIORAMENTI DEL CCNL 2016/2018

La Segreteria Provinciale Snals di Milano, in collaborazione con lo Studio Legale Barboni e Associati di Milano, si attiva per agevolare tutti gli iscritti andati in pensione tra il settembre 2016 e il settembre 2018 ad ottenere gli aggiornamenti della misura del trattamento di pensione e di fine servizio (TFS o TFR) in giusta applicazione dei miglioramenti previsti dal rinnovo contrattuale di cui al CCNL 2016-2018.

L’iniziativa promuove l’inoltro da parte dei pensionati di atti di diffida alle scuole di titolarità ed all’Ufficio scolastico di Milano, perché provvedano senza più ritardi alle riliquidazioni del trattamento di pensione e di buonuscita secondo gli aumenti previsi dal CCNL 2016-2018 – anche al fine di interrompere la prescrizione degli arretrati.

La Segreteria mette a disposizione presso la propria sede e on line (www.snalsmilano.it) la relativa modulistica, oltre alla propria consueta attività di consulenza e assistenza da parte del Servizio Pensioni: in particolare, il fac-simile dell’atto di diffida e messa in mora (cfr. allegati al presente comunicato).

L’adesione è gratuita per gli iscritti al Sindacato.

Per ragioni organizzative la raccolta delle adesioni, delle schede anagrafiche e degli atti di diffida – che verranno inoltrati a cura del Sindacato – terminerà il 20 luglio 2020.

Il Segretario Provinciale dello SNALS di Milano

Prof. Giuseppe Antinolfi

Allegati

  1. Comunicato
  2. Scheda di adesione
  3. Diffida