Azione n. 1 del 2021: prove suppletive concorso straordinario, candidati impossibilitati a partecipare causa Covid-19. Ordinanza positiva

OGGETTO: AZIONEN. 1 –  Ricorso al TAR del Lazio PROVE SUPPLETIVE Concorso straordinario, candidati impossibilitati a partecipare causa Covid-19 (R.G.N. 4317/2021).

il TAR del Lazio, con ordinanza del 12.05.2021 (n. 2754/2021), ha accolto il ricorso.

  In merito all’azione legale n. 1, il TAR del Lazio, con ordinanza del 12.05.2021 (n. 2754/2021), ha accolto la domanda, quindi, ha stabilito che i ricorrenti “in quarantena” durante la data delle prove del concorso straordinario hanno diritto alla partecipazione a prove suppletive. Infatti l  Tribunale  Amministrativo  Regionale  per  il  Lazio – Sezione  Terza  Bis oggi 12 maggio 2021 ha emesso l’Ordinanza n. 2754/2021 sul  ricorso  numero  di  registro  generale  4317 del  2021 con la quale dispone la partecipazione alle prove suppletive del concorso straordinario indetto con D.D.G. 23 aprile 2020 n. 510 del Ministero dell’Istruzione dei ricorrenti che si erano trovati nell’impossibilità di sostenere le prove scritte nelle date previste perché sottoposti a misure connesse al periodo di quarantena causato dal virus COVID-19.

L’Ufficio Legale, pertanto, notificherà l’ordinanza agli USR competenti e inoltre provvederà a tutti gli adempimenti successivi (motivi aggiunti).

Infine, si ricorda che lo stato dei ricorsi e i relativi provvedimenti sono sempre visualizzabili, oltre sulla pagina “Ufficio Legale/RICORSI proposti dall’Ufficio Legale” e sull’area “Ufficio Legale – Sentenze” del sito dello SNALS, anche sul sito del Tar del Lazio e del Consiglio di Stato all’indirizzo www.giustizia-amministrativa.it.

Cordiali saluti.

 SNALS  CONFSAL

F.to Elvira Serafini

 

Invitiamo gli interessati a contattare le nostre strutture provinciali al link https://www.snals.it/struttura-territoriale.snals per assistenza nelle procedure