Pensionandi 2021

Si richiama l’attenzione sulla necessità di controllare l’ipotesi di pensione maturata al 31.08.2021 al fine di percepire, una volta andati in pensione, il giusto importo. Il controllo preventivo è necessario per evitare di richiedere riliquidazioni o di effettuare ricorsi che, se presentati dopo aver ricevuto la determinazione della pensione, comportano attese anche di anni per veder riconosciuti i propri diritti.

Alcuni pensionandi, seguendo  nostre indicazioni,  consigli e anche modalità riportate in schede illustrative, hanno ricevuto, dopo apposita richiesta presentata alla scuola di titolarità, la stampa dell’“Ipotesi di Pensione Maturata al 31.08.2021”, che la scuola può “scaricare” dopo aver completato gli inserimenti in Nuova Passweb degli anticipi DMA e Ultimo Miglio.

Ottenuta la stampa, il pensionando potrà rivolgersi al sindacato per la verifica dei seguenti dati:

1) Anzianità Contributiva ai fini della misura al 31.08.2021;

2) Regime Pensionistico (Misto 2012 – Misto – Contributivo);

3) Prima Quota di Pensione – Seconda quota di Pensione -Terza quota di Pensione.

Sarà importante controllare, in caso di passaggio di gradone nel 2021 o di prestazione di ore aggiuntive, se la scuola avrà tenuto conto di tali situazioni nel trasmettere all’Inps gli anticipi DMA e Ultimo Miglio.

Andrà verificato anche se nel DMA siano stati inseriti gli 8/12 della 13^ mensilità.

Nell’Ipotesi Pensione Maturata viene riportato l’importo mensile lordo spettante e i consulenti delle nostre Segreterie Provinciali, utilizzando il nuovo Programma Pensione, potranno fornire l’importo netto mensile Irpef.

Inoltre, una volta avuta la stampa dell’ipotesi della pensione, bisognerà verificare la propria anzianità di servizio alla data del 31.12.1995, ai fini del calcolo retributivo, e calcolare quanti giorni o mesi si necessita di riscattare per avere una pensione aumentata, anche di 50/100 euro mensili.

Pertanto, per avere approfondimenti e consigli, vi invitiamo a contattare le nostre Segreterie provinciali, i cui recapiti sono reperibili al link https://www.snals.it/struttura-territoriale.snals, dove i consulenti, utilizzando il nostro  Programma Pensioni, potranno eseguire velocemente il calcolo della nuova pensione al raggiungimento dei 18 anni al 31.12.1995 e, quindi, mettere iscritti e simpatizzanti nella condizione di valutare la convenienza del riscatto stesso.