ATA, PROROGA SUPPLENZE SU POSTI EX LSU AL 28 FEBBRAIO

Novità legislative in merito al personale collaboratore scolastico assunto con contratto a tempo determinato sino al 31 dicembre 2020 sui posti accantonati per la presenza, in passato, di contratti di servizio con imprese per lo svolgimento dei servizi ausiliari.
L’articolo 5, comma 5, del decreto-legge 31 dicembre 2020, n. 183 (cd. “milleproroghe”) ha prorogato al 1° marzo 2021 la data, precedentemente fissata al 1° gennaio 2021, dalla quale prenderanno servizio i soggetti già dipendenti dalle imprese di pulizia che si troveranno in posizione utile, rispetto ai posti ATA accantonati, nelle graduatorie di cui all’articolo 58, comma 5-sexies, del decreto-legge n. 69 del 2013. Conseguentemente, i contratti già sottoscritti sino al 31 dicembre 2020 per la copertura dei predetti posti potranno essere prorogati sino al 28 febbraio 2021.