Alunni e studenti con patologie gravi o immunodepressi.

Il ministero dell’Istruzione ha pubblicato l’ordinanza ministeriale 134 del   9 ottobre 2020 con l’indicazione delle modalità di didattica indirizzate agli alunni e studenti con patologie gravi o immunodepressi valutate e certificate dal medico  in raccordo con il Dipartimento di Prevenzione territoriale. Pur privilegiando sempre l’attività in presenza sono previsti interventi di istruzione domiciliare o di didattica digitale secondo quanto previsto per gli alunni beneficiari del servizio di “scuola in ospedale”.