Visite mediche di controllo

L’INPS ha pubblicato la Circolare n. 106 del 23 settembre 2020  “Visite Mediche di Controllo domiciliare in caso di malattia comune. Comunicazione della variazione dell’indirizzo di reperibilità” con la quale  comunica che è disponibile, mediante il portale web dell’Istituto, un nuovo servizio ad uso del cittadino lavoratore per la comunicazione del cambio di indirizzo di reperibilità durante l’evento di malattia comune, ai fini della possibile disposizione della visita medica di controllo domiciliare. I dipendenti pubblici la variazione del domicilio deve sempre essere segnalata all’Amministrazione di appartenenza, la quale provvederà a comunicarla all’INPS. Tuttavia il lavoratore, per maggiori garanzie di correttezza e tempestività dell’informazione, può utilizzare questo nuovo servizio telematico.  Le fasce orarie di reperibilità per i dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni (scuole comprese) sono fissate dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 di tutti i giorni compresi quelli non lavorativi e festivi