Pubblicato il Decreto relativo all’approvazione dell’Accordo quadro per l’anticipo della liquidazione del TFR/TFS

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 221 del 5-9-2020 il Decreto 19/08/2020 relativo a “Approvazione dell’Accordo quadro per il finanziamento verso anticipo della liquidazione dell’indennita’ di fine servizio comunque determinata, secondo quanto previsto dall’articolo 23, comma 2, del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2019, n. 26.”

Si tratta dell’Anticipo (prestito a tasso agevolato) del TFS/TFR fino ad € 45.000.

Le Banche che intendono aderire all’ Accordo quadro ne danno comunicazione alla Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento della funzione pubblica e per conoscenza all’ABI, mediante apposito modulo in allegato al presente Accordo quadro.

La banca che aderisce si impegna a rendere operativo l’Accordo quadro entro trenta giorni lavorativi dalla data di adesione.

Il Dipartimento della funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei ministri pubblica sul portale lavoropubblico.gov.it  una apposita sezione dedicata l’elenco delle banche aderenti all’iniziativa.

Il tasso di interesse annuo è fisso e pari al rendimento medio dei titoli pubblici (Rendistato) con durata analoga al finanziamento, maggiorato di 0,40%. Il tasso d’interesse non potrà comunque essere inferiore a 0,40%.

Si allega il D.M. 19/08/2020 con i relativi allegati

A cura del prof. Renzo Boninsegna dello Snals di Verona